Locride.net   Portale turistico della Locride Mail: info
Grecanica:  
Roghudi: Abitanti 5460
Pro Loco:
Comune: 0965 789140 - Fax 0965 771327
CAP 89060
Guardia Medica: 
 
Realtà locali in web:
Grecanica -
 
Manifestazioni e ricorrenze:
Luoghi da visitare:
 
Organizzazioni:
 
 
Associazioni sportive:
 
 
Spot:
Palizzi, Bova, Bova Marina, Condofuri, Roghudi, Roccaforte del Greco, Melito Porto Salvo.
 
Vallata dello Stilaro: Bivongi, Pazzano, Stilo, Monasterace, Camini, Stignano, Riace, Placanica, Caulonia, Roccella Jonica.
Vallata del Torbido: San Giovanni di Gerace, Grotteria, Mammola, Martone, Gioiosa Jonica, Marina di Gioiosa Jonica.
Epizephiri: Canolo, Agnana, Siderno, Antonimina, Gerace, Locri, Portigliola, Ciminà, Sant'Ilario dello Jonio.
Vallata del Bonamico: Ardore, Benestare, Platì, Careri, Bovalino, San Luca, Casignana, Samo, Sant'Agata del Bianco, Caraffa del Bianco, Bianco.
Heracleum: Africo, Ferruzzano, Bruzzano Zeffirio, Staiti, Brancaleone.
  
 
 
Calabria -

gruppo aziendale

 

 
Comune della Locride: Roghudi
 

Nel cuore della grecanità, nell’idioma neogreco Roghudi significa "rupestre", denominazione che ben si adatta a questo centro situato nel cuore dell’Aspromonte, isolato (fino a pochi anni fa) anche dai centri vicini. Roghudi ha origini remotissime e mantenne un ordinamento feudale sino al 1811, anno in cui venne eretta a Comune. Subì gravi danni per il terremoto del 1783. Grazie alla sua posizione isolata ha potuto conservare più a lungo dei centri vicini i suoi costumi, le sue usanze, e soprattutto il suo dialetto che mantiene inalterate tutte le caratteristiche degli idiomi neogreci, ormai definitivamente perdute dai centri vicini. Infatti, Roghudi attualmente costituisce una zona etnografica e folklorica di rilevante interesse. Le recenti alluvioni hanno purtroppo distrutto il paese, costringendo gli abitanti a rifugiarsi nei centri vicini (soprattutto a Melito Porto Salvo). La nuova Roghudi, sorta vicinissima a Melito Porto Salvo, è dotata di confortevoli case in cemento armato, costruzioni, tuttavia, anonime, che nulla hanno a che vedere con le tradizioni culturali del centro. La vecchia Roghudi, situata su uno sperone roccioso, è ormai accomunata al destino di tutti i paesi abbandonati: circondata da un eterno e suggestivo silenzio, lentamente va incontro alla definiva distruzione, sopravvivendo solo nella memoria di qualche vecchio abitante del luogo. La frazione di Chorio, sempre viva, è ubicata in una zona riparata. Vi abitano intagliatori e tessitrici di ginestra, che ripetono gli antichi motivi ornamentali della tradizione greco-latina. La qualità del formaggio locale (i cui stampi sono realizzati dagli intagliatori, insieme ad una miriade di altri oggetti caratteristici) è pregiata, per cui si tratta di un prodotto molto ricercato dagli abitanti dei paesi limitrofi. L’economia di questo centro è agricola, con una buona produzione di grano e olive. Ha grande importanza la pastorizia.

   
   - HOME -
  Agenzia viaggi:  
 
  Hotel
 
 

Locride.net  Proprietà: Asmedia arl.   Contact: info@asmedia.it  +39.334.8002030   fax +39.0964.732888